Vediamo insieme la nuova KTM Sx 125 2025

Vediamo insieme la nuova KTM Sx 125 2025

È solo metà aprile 2024, ma KTM annuncia già i suoi modelli per il 2025, portando innovazione e entusiasmo nel mondo del motocross con la sua nuova gamma SX

La KTM 125 SX 2025 si presenta sul mercato con una serie di innovazioni tecnologiche che promettono di rivoluzionare l'esperienza in pista per gli appassionati di motocross. Scopriamo insieme le caratteristiche salienti di questo modello entusiasmante.

La KTM 125 SX 2025 è equipaggiata con un motore 2 tempi che, grazie all'iniezione elettronica di carburante (EFI), già in uso dai modelli 2024, garantisce una potenza costante a qualsiasi altitudine, eliminando la necessità di regolazioni manuali del carburatore prima delle gare.
Questo sistema assicura una risposta del gas immediata e una potenza esplosiva.
Avranno migliorato i problemi derivanti dal 2024?



La centralizzazione delle masse è un concetto chiave nel design del modello KTM 125 SX 2025, dove un'enfasi particolare è stata posta nell'ottimizzazione della distribuzione del peso. Questa filosofia di progettazione si concentra sul posizionare il peso della moto il più vicino possibile al centro di gravità, per ottenere una risposta più diretta e un comportamento più agile. In pratica, il motore è stato progettato per raggruppare la massa rotante in un punto centrale, migliorando così l'interazione con il telaio.

Il risultato di questo sforzo è una sensazione di guida che si traduce in maggior leggerezza e agilità, permettendo al pilota di manovrare la moto con maggiore facilità e precisione, specialmente in curve veloci e nei cambi di direzione repentini.

Il design del telaio è stato ottimizzato nella zona attorno all'ammortizzatore posteriore, rendendolo più snello e dotato di nuovi attacchi del motore e aperture strategicamente posizionate per migliorare la flessibilità del telaio.

Queste modifiche non sono solo estetiche ma funzionali, influendo positivamente sulla dinamica di guida.

Anche la parte anteriore del telaio è stata rivisitata con uno spessore dei tubi differente rispetto al modello dell'anno precedente e nuovi punti di ancoraggio del motore. Questo porta a una doppia vantaggio: un risparmio di peso di circa 300 grammi e una maggiore flessibilità del telaio per garantire performance ottimali in curva.

 

Iscriviti alla news letter e rimani aggiornato sui nostri social!

Torna al blog